Invideo 2016

Washbrain, 2016
Durata: 1.44
Brano: Sound | Di Bernardo Rietti Toppeta






I moduli da fornace, 2016
Durata: 2.51
Video installazione: De modulis formacarum, 2016

Il video è un omaggio alla città di Penne storicamente chiamata “Città del mattone” per l’ampio utilizzo di laterizi su palazzi, strade e pavimentazioni. Nel 1457 fu pubblicato il primo statuto comunale di Penne, revisionato successivamente nel 1468, il “Codice Catena” così chiamato perché legato al banco del camerario per mezzo di una catena, in modo tale che tutti lo potevano consultare senza rimuoverlo dal suo posto. Il Codice Catena diviso in cinque libri, conteneva tutti gli ordinamenti cittadini sia amministrativi che giudiziari. Nel quarto libro, capitolo LIIII, “De modulis fornacarum” vengono specificate minuziosamente le modalità da seguire per la produzione dei laterizi le cui dimensioni dovevano necessariamente rispettare le relative misure standard di un modello o modulo, bollato con la lettera C, depositato nel palazzo comunale.

















di bernardo rietti toppeta © 2018 - tutti i diritti riservati